top of page
  • mkt1133

COLLABORAZIONE ADC e UNIMORE

Il Gruppo Restauri AdC è impegnato in un progetto avente come scopo il restauro di

strumentazione scientifica storica dell’Ateneo modenese.

I compiti specifici del programma riguardano attività di restauro conservativo e, dove

possibile, ripristino funzionale degli strumenti.

Referente per UNIMORE è la prof.ssa Rossella Brunetti docente nel Dipartimento di

Scienze Fisiche, Informatiche e Matematiche, che coordina e sovrintende ai lavori.

Referente per gli AdC è Tiziano Quartieri.

I lavori di restauro si svolgono negli ambienti universitari. Gli oggetti scientifici sono di

notevole valore storico: dilatometri, oscilloscopi, cannocchiali, datati tutti tra la seconda

metà del Settecento e la prima metà dell’Ottocento.

Una volta restaurati, gli oggetti saranno esposti in mostra.

La collaborazione AdC-UNIMORE era iniziata già nel 2019, poi interrotta per la pandemia.







19 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page